Beni immateriali in azione

intangible heritage tangible communities

*ADESIONE ALL’APPELLO – Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia

Posted by benimmateriali su 5 febbraio 2009

COMUNICATO DEL 4.02.2009

Il personale della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia Antica si riconosce e fa proprio il comunicato della Soprintendenza Archeologica di Roma, in merito al previsto commissariamento di ambedue gli uffici.
Identico futuro si delinea, infatti, anche per l’area archeologica di Ostia Antica che, secondo il comunicato del 30.1.09 del Ministro Bondi, verrà ricompresa nella specifica ordinanza che prevederà “poteri straordinari, anche di protezione civile ………attraverso la nomina del Sottosegretario di Stato Guido Bertolaso quale Commissario straordinario e dell’Assessore del Comune di Roma alle Politiche della Programmazione e Pianificazione del Territorio Marco Corsini quale soggetto attuatore”.
Nel concordare con l’analisi fatta dai colleghi della Soprintendenza Archeologica di Roma è d’obbligo sottolineare che l’area archeologica di Ostia Antica, come può constatare qualsiasi visitatore, non si trova in situazioni oggettive di degrado e di emergenza tali da giustificare il ricorso a poteri straordinari (anche di protezione civile), né su di essa esiste una problematica sovrapposizione di competenze tra Stato ed Enti Locali che, sempre secondo il comunicato del Ministro Bondi, verrà “risolta” con l’istituzione del tavolo tecnico insediato il 30.1.2009 deputato ad individuare un “comune indirizzo di tutela, valorizzazione e promozione”.
Il preannunciato provvedimento, che, giova ricordarlo, ha per oggetto le aree archeologiche più prestigiose e considerate a più alto “reddito” della nostra regione, mortifica, inoltre, la professionalità di tutto il personale di Ostia (dai tecnici, agli amministrativi, agli addetti alla vigilanza) e svuota, di fatto, di contenuti l’attività della Soprintendenza impegnata da sempre sui due aspetti fondamentali ed inscindibili del proprio lavoro: la tutela dei beni e la valorizzazione della aree archeologiche e dei monumenti di competenza.
Ci uniamo, dunque, all’appello dei colleghi della Soprintendenza Archeologica di Roma affinché chi condivide le nostre opinioni, dal singolo cittadino sino ai rappresentanti istituzionali, faccia sentire la propria voce a difesa del patrimonio comune.

Per aderire all’appello inviare il proprio nome, cognome e qualifica o ente di appartenenza a

http://www.firmiamo.it/nocommissariosoprintendenzeromaeostia

2 Risposte to “*ADESIONE ALL’APPELLO – Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia”

  1. tyrese said

    Everything is very open with a clear description of the challenges.

    It was really informative. Your site is extremely helpful.
    Many thanks for sharing!

  2. At last, after browsing http://benimmateriali.
    wordpress.com/2009/02/05/adesione-allappello-soprintendenza-per-i-beni-archeologici-di-ostia/ for a while, I
    got a blog from which I was able to really discover worthwhile details in regard to the studies
    and the knowledge that I want. There need to be more things like this on Open Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: