Beni immateriali in azione

intangible heritage tangible communities

*Scanno 12/9/2009: Terremoto, ricostruzione e beni demoetnoantropologici

Posted by benimmateriali su 2 settembre 2009

aiseaarancio

Nell’ambito della XXXVII edizione del Premio Scanno – Riccardo Tanturri, sabato 12 settembre alle ore 9.30, nella ex Chiesa delle Anime Sante (via Abrami) a Scanno (L’Aquila), si terrà una tavola rotonda in collaborazione con l’Aisea, Associazione Italiana per le Scienze Etno-Antropologiche, dal titolo “Terremoto, ricostruzione e beni demoetnoantropologici”, che affronterà il problema del ‘terremoto’ anche culturale, oltre che geologico, subito dalle popolazioni colpite dal sisma. “I monumenti e le case – spiega Luigi M. Lombardi Satriani, presidente dell’Aisea – non costituiscono soltanto costruzioni, ma incorporano nel tempo sentimenti, emozioni, sogni, progetti, simboli di chi le abita o è abituato a vederli come scenari di vita quotidiana. Ed è di tutto questo che occorre tenere conto, nel restauro e nella costruzione, per evitare di infliggere alle popolazioni dell’Abruzzo oltre che il terremoto geologico un terremoto culturale”. Fra i relatori, oltre a Luigi M. Lombardi Satriani, Emilia De Simoni dell’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia, Adriana Gandolfi, ricercatrice etnografica, Alessandra Gasparroni e Thea Rossi, antropologhe.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: