Beni immateriali in azione

intangible heritage tangible communities

Archive for the ‘Campania’ Category

*31 agosto 2010: addio a Giovanni Coffarelli

Posted by benimmateriali su 31 agosto 2010

In ricordo di Giovanni Coffarelli. Un valore incancellabile.

Somma Vesuviana, l’ultimo affettuoso abbraccio a Giovanni Coffarelli

Annunci

Posted in Campania, Giovanni Coffarelli, human creativity, Intangible Cultural Heritage | 5 Comments »

*XII Settimana della Cultura: Omaggio a Diego Carpitella (22/4/2010)

Posted by benimmateriali su 11 aprile 2010

Ministero per i Beni e le Attività Culturali – XII Settimana della Cultura

Omaggio a Diego Carpitella

giovedì 22 aprile 2010 – ore 10.30 e ore 14.30
Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi
Via Michelangelo Caetani 32 – Roma

Il 22 aprile 2010 l’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi (ICBSA) e l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (IDEA) organizzano, presso l’Auditorium dell’ICBSA,  una giornata dedicata a Diego Carpitella (1924-1990), nel ventennale della sua scomparsa.

Alle ore 10.30 interverranno: Massimo Pistacchi, Stefania Massari, Luigi M. Lombardi Satriani, Agostino Ziino e Francesco Giannattasio.

Alle ore 14.30 verranno proiettati alcuni esempi dell’antropologia visiva di Diego Carpitella, presentati da Emilia De Simoni:

Materiali di Antropologia Visiva 4: Alan Lomax racconta l’esperienza etnomusicologica in Italia con Diego Carpitella (1991, 6’)
Realizzazione: Museo Nazionale Arti e Tradizioni Popolari, 2003.

Meloterapia del tarantismo (1960, 7’)
di Diego Carpitella
Ed. a cura di F. De Melis; Museo Nazionale Arti e Tradizioni Popolari e Centro FLOG, 1995.

Cinesica 1: Napoli (1973, 45’)
Regia: Diego Carpitella; aiutoregia: R. Assuntino; ricerche: D. Carpitella, G. Bonicelli, R. Assuntino, S. Testa (DFA – Istituto di Storia delle Tradizioni Popolari dell’Università La Sapienza); montaggio: R. Perpignani; fotografia: G. Bonicelli; produzione: Istituto Luce.

Suoni: Calabria “zampogna e chitarra battente” (1981, 31’)
Collana “I suoni” diretta da Diego Carpitella
Fotografia: G. Bonicelli; suono: R. Faidutti; aiuto regia: F. Giannattasio; montaggio C. Conversi; produzione: Bocca di Leone Cinematografica, RAI.

MIV 10: cantigos a boghe ‘e chiterra (1991, 10’)
Collana Musica & Identità/Video fondata da Diego Carpitella
Regia: F. De Melis; produzione: Discoteca di Stato, Associazione Italiana di Cinematografia Scientifica, Cattedra di Etnomusicologia del Dip. di Studi Glotto-Antropologici dell’Università La Sapienza, Museo Nazionale Arti e Tradizioni Popolari.

***

Con questa iniziativa i due Istituti intendono rendere omaggio all’etnomusicologo che, con la sua intensa attività di ricerca e con i suoi studi, ha contribuito in maniera determinante alla documentazione e alla valorizzazione del patrimonio immateriale etnomusicologico del nostro Paese.

Per il suo impegno culturale e per il suo rigore scientifico, Diego Carpitella si può considerare un maestro non soltanto nel campo dell’etnomusicologia, ma anche nel settore dell’antropologia visiva. Dall’avvio, negli anni ’50 dello scorso secolo, delle prime “spedizioni etnologiche” con Ernesto de Martino (1908-1965) e delle ricerche sul campo con Alan Lomax (1915-2002), l’attività dello studioso si è svolta lungo un percorso caratterizzato da quella che si potrebbe definire una “rigorosa passione”, tesa a restituire dignità alle espressioni del folklore musicale italiano e a promuoverne la conoscenza.

Nel tempo questo impegno ha sollecitato Carpitella ad approfondire ulteriori forme di osservazione e documentazione, ponendo le basi per l’antropologia visiva in Italia,  intesa come metodo imprescindibile nella ricerca demoetnoantropologica.

Per le significative collaborazioni con la Discoteca di Stato, oggi ICBSA, e con il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, oggi IDEA, rappresentate dalla produzione dei MIV – Musica e Identità Video, e dalla rassegna MAV – Materiali di Antropologia Visiva, Diego Carpitella si pone come una figura centrale nella storia dei due Istituti.

L’iniziativa proporrà dunque, attraverso presentazioni, sequenze sonore e filmiche, l’attualità dell’opera di Carpitella, oggi, nell’ambito degli studi demoetnoantropologici e nell’attività di valorizzazione del patrimonio immateriale condotta dal MiBAC.

Posted in Alan Lomax, antropologia visiva, beni demoetnoantropologici, Calabria, Campania, Diego Carpitella, Istituto Centrale Beni Sonori e Audiovisivi, Istituto Centrale Demoetnoantropologia, Luigi Lombardi Satriani, MiBAC, Puglia, Sardegna | Leave a Comment »

*Presentazione del volume “Feste e Riti d’Italia – Sud 1” (19/4/2010)

Posted by benimmateriali su 10 aprile 2010

Ministero per i Beni e le Attività Culturali – XII Settimana per la Cultura

Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia – ICHnet

presentazione del volume
Feste e Riti d’Italia – Sud 1 (Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia)
a cura di Stefania Massari

Roma, 19 aprile 2010 – ore 17.30
Biblioteca di archeologia e storia dell’arte
Via del Collegio Romano, 27 – Roma

Intervengono:

Mario Lolli Ghetti
Direttore Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee

Gregorio Botta
Vice Direttore “La Repubblica”

Luigi M. Lombardi Satriani
Ordinario di Antropologia presso l’Università di Roma “Sapienza”

Massimo Pistacchi
Direttore dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi

Coordina:

Barbara Terenzi
Coordinatore del Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani

***

Feste e Riti d’Italia – Sud 1 (De Luca, Roma 2009)
elenco delle feste:

BASILICATA
Madonna del Sacro Monte, Viggiano
Santissimo Crocifisso, Brienza
Madonna del Pollino, San Severino Lucano
Madonna della Bruna, Matera
Madonna del Carmine, Avigliano
San Rocco, Tolve,
Madonna del Carmelo, Pedali di Viggianello

CALABRIA
Settimana Santa, Battenti rossi, Verbicaro
San Rocco, Gioiosa Jonica
Madonna di Polsi o della Montagna, Polsi di San Luca
Santi Cosma e Damiano, Riace

CAMPANIA
Maria Santissima del Carmine detta delle Galline, Pagani
Madonna dell’Arco, Sant’Anastasia
San Michele Arcangelo, Sala Consilina
San Michele Arcangelo, Padula
San Michele Arcangelo, Rutino
Gigli per la festa di San Paolino, Nola
Santa Maria della Neve, Ponticelli
San Silvestro, Sessa Aurunca

MOLISE
Carnevale, il Diavolo, Tufara
Madonna Incoronata, Santa Croce di Magliano
Carrese per la festa di San Leo, San Martino in Pensilis
Mája, Acquaviva Collecroce
Corpus Domini, Misteri, Campobasso
Volo dell’Angelo per la festa della Madonna delle Grazie, Vastogirardi

PUGLIA
Maria Santissima Addolorata, Molfetta
Settimana Santa, Ruvo
Settimana Santa, Taranto
San Michele Arcangelo, Monte Sant’Angelo

Posted in Basilicata, beni demoetnoantropologici, Calabria, Campania, Comitato Promozione Patrimonio Immateriale, Intangible Cultural Heritage, Istituto Centrale Demoetnoantropologia, Luigi Lombardi Satriani, MiBAC, Molise, Puglia | Leave a Comment »

*Terremoto: la memoria dei luoghi

Posted by benimmateriali su 17 aprile 2009

San Michele di Serino

paese dell’Irpinia colpito dal sisma del 23 novembre 1980

ha ricostruito in questo plastico la sua memoria

san-michele-di-serino-11

san-michele-di-serino-31


La memoria dei luoghi sul palco

per la Lettura del Testamento di Carnevale

San Michele di Serino 24 febbraio 2009

san-michele-di-serino-palco

san-michele-di-serino-palco-2

Posted in beni immateriali in pericolo, Campania, Intangible Cultural Heritage, San Michele di Serino, terremoto | Leave a Comment »

*La Festa, dinamiche socioculturali e patrimonio immateriale: Nola 27 e 28 settembre 2008

Posted by benimmateriali su 26 settembre 2008

Sabato 27 e domenica 28 settembre, si terranno due giornate di studio e riflessione sulla Festa dei Gigli e sui rituali italiani legati alle macchine da Festa portate a spalla. “La Festa, dinamiche socioculturali e patrimonio immateriale”, iniziativa patrocinata dalla Regione Campania, dal Comune di Nola, e organizzata dalle Associazioni Meridies, Aisea, Sete sois sete luas, da “Il Nolano” e dal Bimestrale “Infiniti Mondi”, si svolgerà a Nola, presso la sala consiliare del Palazzo di Città di Nola. Il programma si articola in due giornate di studio e dibattiti sul tema della Festa.

Sabato 27 settembre, con inizio alle ore 17.00 (sala consiliare del Palazzo di Città di Nola), si ascolteranno i seguenti relatori: saluti e introduzione di Angelo Amato de Serpis, presidente di Meridies; moderatore, Lello Mazzacane, Università degli Studi di Napoli Federico II, farà la presentazione del progetto del museo della cartapesta; Luigi M. Lombardi Satriani, Università degli Studi “Sapienza” di Roma, titolo relazione “Tratti di uno scambio simbolico nell’universo festivo”; Francesco Faeta, Università degli Studi di Messina, titolo relazione “Immaterialità e inconsistenza. Riflessioni su alcune vicende italiane di promozione della tradizione”. Letizia Bindi, Università degli Studi del Molise, titolo relazione “La festa che cambia. Sistemi cerimoniali urbani e nuovi scenari sovralocali”; Giovanni De Vita, Università degli Studi di Cassino, titolo relazione “Visualità e visioni nella esposizione etnografica”; Emilia De Simoni, Archivio di Antropologia visiva, Istituto centrale per la Demoetnoantropologia, titolo relazione “Patrimoni intangibili e comunità tangibili”.
Domenica 28 settembre, con inizio alle ore 10 (sala consiliare del Palazzo di Città di Nola),  si terrà una tavola rotonda dal titolo: “La Festa mutante, derive e approdi della tradizione”, parteciperanno: Michele Mezza, giornalista, vicedirettore Rai International; Luigi M. Lombardi Satriani, antropologo; Roberto De Simone, compositore e musicologo.
***
Il Maestro Roberto De Simone
a Nola
***
.

Posted in Campania, Intangible Cultural Heritage, Nola, Roberto De Simone | Leave a Comment »

*beni immateriali in azione – beni immateriali sul territorio

Posted by benimmateriali su 24 agosto 2008

 

Percorso fotografico realizzato in occasione della

TAVOLA ROTONDA

Il ruolo delle comunità e della società civile nella salvaguardia e nella valorizzazione sostenibile del patrimonio immateriale
Carpino 4 Agosto 2008

promossa da
Associazione Culturale Carpino Folk Festival
Comitato nazionale per la promozione del patrimonio immateriale
con il patrocinio della Commissione Italiana per l’UNESCO

 

 

Posted in 30 marzo 2008, Basilicata, beni immateriali in azione, Campania, Comitato Promozione Patrimonio Immateriale, human creativity, Intangible Cultural Heritage, Istituto Centrale Demoetnoantropologia, Lazio, Molise, Museo Arti e Tradizioni Popolari, Puglia | Leave a Comment »